Archivio Autore

Giovanna Melandri

Commenti

Religione come scuola di vita

«Sono partito cristiano, mi sono scoperto hindù e ritorno buddhista, senza cessare, per questo, di essere cristiano». Lo scriveva R. Panikkar, sacerdote catalano che ha dedicato l’intera sua vita allo studio delle religioni. Lo sguardo che nei suoi scritti avvolge …

Commenti

Il fallimento di Bondi

Se perfino Carandini, presidente del consiglio superiore per i beni culturali nominato da Bondi si rivolge oggi allarmato al presidente della repubblica, è facile vedere la totale bancarotta delle politiche culturali.Il ministero dei beni culturali non è più in grado …

Commenti

Cultura, il governo stacca la spina

C’erano una volta le politiche culturali.Potrebbe essere questa la migliore definizione per descrivere la manovra finanziaria in discussione alla camera.Nonostante gli accorati appelli del mondo della cultura, il governo Berlusconi ha definitivamente annientato le politiche culturali. Non ne ha dismesso …

Commenti

Ci giochiamo l’identità

Che la legislatura possa volgere a una rapida conclusione, non è necessario possedere arti vaticinatorie per capirlo. La stagione del fango gettato a piene mani sta disarticolando irreparabilmente il partito del predellino: roba che la fusione a freddo del Partito …

Commenti

Federalismo, potevamo solo astenerci

Vorrei esordire questa breve riflessione sulla vicenda del federalismo demaniale, ponendo un quesito agli amici dell’Italia dei valori che hanno criticato la nostra posizione. Siamo certi che il testo uscito dai lavori della Bicamerale per l’attuazione del federalismo fiscale, meritasse …

Commenti

Salviamo L’Aquila 1

«Le città sono vive!», era solito ripetere Giorgio La Pira, che nella sua esperienza di ambasciatore della pace nel mondo elaborò quella che successivamente sarebbe stata riconosciuta come una vera e propria “teologia dei luoghi”. Per il sindaco di Firenze …