Archivio Autore

Stefano Menichini

Stefano Menichini

@smenichini

È direttore di Europa dal luglio 2005. Nel passato remoto ha lavorato per oltre diciotto anni al manifesto, a partire dall'autunno 1979. Cominciò diffondendolo davanti al liceo, ci entrò per tagliare i rotoli delle agenzie, ha finito come caporedattore centrale ed editorialista di politica. È passato per qualche anno dall'altra parte della barricata occupandosi di comunicazione istituzionale al Comune di Roma e a palazzo Chigi come consigliere del presidente Amato, poi nel 2003 è stato chiamato per dare una mano a disegnare e a far partire Europa, di cui è stato vicedirettore sotto la direzione di Nino Rizzo Nervo. È stato sporadicamente autore di programmi tv (LineaTre di Lucia Annunziata, 1996) e di libri di politica. Ha avuto pretese di spin doctor partecipando alle campagne elettorali per Rutelli sindaco di Roma (1997: una facile vittoria) e dell'Ulivo (2001: una più che onorevole sconfitta). Vive a Roma, dove è nato nel 1960. Si occupa il più possibile dei suoi due figli, Lorenzo e Alexander, prima che le parti si rovescino. Gioca a calcio, si immerge, scia, legge libri di storia. Segue con passione i destini della As Roma e le serie televisive americane, cioè il più alto prodotto culturale del ventunesimo secolo. In segreto colleziona reperti storici e militari. Tiene (non abbastanza aggiornato) un blog che si chiama Democratico, all'indirizzo www.stefanomenichini.it