Robin

Ridere

Non c’è da piangere, scrive il direttore qui. Sarà vero, però oggi a Robin non viene neanche tanto da ridere.

Ugo

Non conoscete Ugo Sposetti, se pensate che uno che ha dovuto rimediare alle spese pazze della sinistra italiana avesse voglia di finanziare la scissione da un partito del 40 per cento.

Sostantivi

«Una volta la mafia aveva una morale». In una sola frase due sostantivi di cui Beppe Grillo non conosce il significato.

Pechino

Con tutti quelli che si chiedevano se andare a Roma o a Firenze, oppure a Roma e a Firenze, oppure da nessuna parte, ammetterete che volare a Pechino è soluzione all’altezza di un presidente di partito.

Liquidazione

«Dicono che siamo in liquidazione, invece ci stiamo rilanciando». Cioè, Berlusconi e Forza Italia la raccontano esattamente come noi di Europa.

Stasera

Appassionato endorsement per Renzi da parte dell’allenatore catalano di una squadra tedesca. Tutto molto bello e commovente. Ma stasera noi siamo con Padoan.

Autonomie

A Milano Salvini s’è imbucato, ha sgomitato, alla fine è riuscito a rendere omaggio a Putin, com’è noto grande amico delle autonomie nazionali.

Sospetto

Se pensiamo di poter mettere d’accordo Putin e Poroschenko, ho il forte sospetto che si troverà una mediazione anche tra Renzi e Chiamparino.

Sauna

Figuratevi se proprio noi possiamo sminuire gli ideali europei. Ma il signor Katainen sappia che un finlandese al massimo può insegnarci come fare la sauna e guidare le renne, poco più.

Macchia

A Genova il capolavoro di Grillo, è riuscito a sporcarsi di fango senza avere neanche una macchia sui pantaloni.

Arcore

Ieri sera ad Arcore Berlusconi ha ospitato Vladimir Luxuria. Io spero solo che la Pascale gli avesse detto tutto prima.

Compari

Travaglio se la prende con Grillo, che se la prende con Santoro, che se la prende con Grillo e con Travaglio, che rinfaccia il flop dell’audience a Santoro, che rinfaccia le copie perdute a Travaglio, che rinfaccia i voti sprecati …